VALLI GIUDICARIE


Consorzio per il Turismo Giudicarie Centrali


GUESTCARD TRENTINO

IN AUTO
Arrivando da nord o sud con l’Autostrada A22 del Brennero, uscita Trento Centro. Proseguire poi per la strada statale SS 45 in direzione Sarche, continuare quindi su SS 237 del Caffaro in direzione Madonna di Campiglio. Arrivati a Tione di Trento, alla rotatoria, proseguire diritto e ci trovi sulla destra.
Arrivando da est o ovest con l’Autostrada A4 Milano-Venezia, uscita Brescia Est. Proseguire poi per strada statale SS 45bis in direzione Salò – Lago d’ Idro. Continuare quindi su SS237 in direzione Madonna di Campiglio. Arrivati a Tione di Trento, alla rotatoria, girare a sinistra e ci trovate sulla destra.

IN TRENO
Dalla Stazione FS di Trento, portarsi alla vicina (100 metri) stazione autobus di linea. Prendere il pullman per Madonna di Campiglio e scendere a Tione di Trento (stazione corriere).
Dalla Stazione FS di Brescia portarsi all’adiacente stazione autobus. Prendere il pullman per Vestone e poi cambiare con pullman in direzione Madonna di Campiglio. Scendere a Tione di Trento (stazione corriere).

IN AEREO
Aeroporti più vicini: Catullo di Verona, Brescia Montichiari, Milano Linate e Bolzano.

Ufficio Turistico Giudicarie Centrali
via Damiano Chiesa, 3 - 38079 - Tione di Trento
Tel. 0465.323090 - Fax 0465.324140
info@visitgiudicarie.it
Orari d’apertura:
Dal lunedì al sabato: dalle 08.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00.
In periodo di alta stagione aperto anche la domenica dalle 09.00 alle 12.00

Ufficio Turistico punto info Breguzzo
Via Roma, 228 - Sella Giudicarie (Breguzzo)
Telefono e fax 0465.901417
info@visitgiudicarie.it

Solo apertura stagionale.

×
www.ilmeteo.it Homapeg
booking online: N. adulti:
territorio - paesi - Sella Giudicarie
Torna
Sella Giudicarie - Breguzzo

Alla “Busa”, la conca che racchiude i paesi delle Giudicarie Centrali, appartiene anche la frazione di Breguzzo, che fino a poco tempo era comune a sé. Immerso in un paesaggio piacevolmente alpestre, cui fanno da cornice prati e campi ondulati sospesi tra la Valle del Chiese e quella del Sarca, Breguzzo è posto all’imbocco dell’omonima valle che penetra profondamente nel Gruppo Adamello Brenta e rappresenta una tra le più importanti vie di accesso al Parco Naturale.
Sul circo di montagne che chiudono la valle sono ancora ben visibili tracce e testimonianze della Grande Guerra (1915-1918), infatti proprio in questi luoghi correvano le prime linee austro-ungariche.

La Valle di Breguzzo offre anche la possibilità di numerose escursioni, con rifugi e punti di ristoro, alla scoperta di una natura incontaminata che protegge ed ospita molte specie animali.
Il paese gode di lunga tradizione turistica e dispone di ottime strutture ricettive in grado di soddisfare ospiti di ogni età. La zona è soleggiata e data l’altitudine e l’ottimo clima di tipo alpino, è luogo ideale per soggiorni climatici della terza età. Non di meno anche il turista giovane ha la possibilità di trovare adeguate attrezzature sportive (tennis, calcio, roccia…), nonché di compiere numerose ed interessanti passeggiate alla scoperta dell’ambiente ancora incontaminato che lo circonda.